Oikos per Massimo Roj - Oxygen Eco-Tower
  1. Home
  2. Architettura
  3. Oikos per Massimo Roj - Oxygen Eco-Tower

Oikos per Massimo Roj - Oxygen Eco-Tower

Scritto da Redazione The Plan - 16 giugno 2015

La sostenibilità ambientale diventa sensibilità verso l’uomo e il pianeta. La costruzione di un futuro possibile, la declinazione di nuove sfide.

Oxygen Eco-Tower, torre residenziale ideata dall’architetto Massimo Roj - Progetto CMR -in partnership con Oikos, colore e materia per l’architettura sostenibile, che firma i colori degli Interni, è un progetto interamente made in Italy. Alto tasso di comfort e utilizzo di fonti rinnovabili lo rendono un edificio green, in armonia con la natura.

Come un fiore che eleva il suo stelo verso l’alto, la Oxygen Eco-Tower ospita sui suoi 75 piani 161 ville verticali, dando forma all’aspirazione di vivere in un contesto green e al tempo stesso all’avanguardia, in una simbiosi ritrovata tra uomo e ambiente: su un totale di 125.800 mq costruiti, 61.000 mq sono rappresentati da giardini, disposti come petali attorno al nucleo centrale trilobato. 

Il progetto, finalista ai MIPIM Awards 2015 di Cannes e vincitore del “People’s Choice Award”, vuole essere una vetrina globale del Made in Italy e del design sostenibile, e nasce da un rapporto di forte collaborazione tra i progettisti e numerose realtà italiane leader del proprio settore, che hanno reso disponibili le loro tecnologie e i loro prodotti per la progettazione della torre.

In questo contesto, Oikos ha studiato i colori e le texture degli ambienti interni delle ville e degli spazi comuni, con un lavoro condotto in sinergia tra il team di Progetto CMR e il centro ricerche e sviluppo aziendale, al fine di ottemperare alle richieste ed esigenze dei progettisti. 

Le soluzioni adottate testimoniano dei risultati ottenuti da Oikos nel suo percorso di ricerca, volto a raccontare e a definire lo spazio in modo innovativo sfruttando il colore e la materia: texture di elevato valore tecnologico ed estetico, versatili, materiali ecosostenibili. Alla diversità delle forme e dei motivi sottende una modalità comune di organizzare la materia e i colori in relazione alla luce, per giocare con i chiaroscuri sulle superfici rimandando alle trame e alle suggestioni tattili dell’arte tessile. 

La tradizione decorativa italiana viene coniugata e supportata dalla forte vocazione aziendale alla ricerca e all’innovazione, dando vita a prodotti e soluzioni che, nel rispetto dell’ambiente, riscrivono il rapporto tra luce, colore e superficie senza porre limiti al pensiero creativo dei progettisti.

 

Oikos - Colore e materia per l’architettura

Via Cherubini, 2 - I - 47043 Gatteo Mare (FC) 
Tel. +39 0547 681412 - Fax + 39 0547 681430
E-mail: info@oikos-group.it - www.oikos-group.it

Visualizza il pdf dell'articolo

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054