New headquarters BPT Group
  1. Home
  2. Architettura
  3. New headquarters BPT Group

New headquarters BPT Group

New headquarters BPT Group
Scritto da Redazione The Plan -
La nuova sede di BPT GROUP, azienda storica nei settori della videocitofonia, della termoregolazione, della domotica e della sicurezza, è stata progettata da ScianStudio e Studio Bruni e si trova nell’area industriale di Sesto al Reghena, ai margini dell’autostrada A28 Portogruaro-Pordenone. L’edificio si caratterizza per la sua compattezza formale: circondato su tutto il perimetro da una vasca d’acqua, ne emerge mostrando all’esterno facciate continue, attraversate dai leggeri tagli orizzontali delle finestrature, che di notte si trasformano in fasce blu visibili dall’autostrada.
Alla chiusura dei prospetti sul fronte autostradale si contrappongono le ampie vetrate aperte sulla hall e attorno alla corte privata del giardino: l’edificio si affaccia al suo interno, e la hall su tre piani è inondata dalla luce che proviene dalla grande vetrata esposta a sud, schermata all’esterno da pale frangisole in alluminio. Il centro direzionale si sviluppa su quattro livelli: al piano terra si trovano le salette ricevimento, la sala conferenze, l’auditorium e la sala esposizione. Ai piani superiori l’organizzazione è stata affidata agli openspace, con l’eccezione dell’ultimo livello destinato agli uffici dirigenziali. L’edificio è completamente monitorato attraverso il sistema domotico BPT “Home Sapiens”, che tramite sensori distribuiti su tutta la sua superficie controlla gli accessi, l’illuminazione, i sistemi antincendio e di climatizzazione.
Una centralina di rivelazione atmosferica registra temperatura esterna, esposizione solare, velocità del vento e altri parametri al fine di regolare la temperatura, l’intensità di illuminazione, l’apertura o la chiusura degli screen e il sistema di riscaldamento/raffrescamento ottimizzando il rendimento energetico. Le facciate strutturali e il rivestimento metallico esterno enfatizzano l’anima tecnologica dell’edificio. La facciata continua e i serramenti a nastro, che seguono l’andamento curvo dei volumi, sono stati realizzati con i sistemi Metra Poliedra-Sky 50. All’interno della facciata sono state inserite aperture ad anta ribalta e porte realizzate con sistema Metra NC 65 STH, mentre le aperture a sporgere sono state realizzate con il sistema Poliedra-Sky 50. All’esterno, come sistema di protezione solare, sono state applicate tende filtranti a rullo motorizzate, fissate al reticolo di facciata mediante staffe in alluminio. I serramenti a nastro, con apertura ad anta ribalta, sono stati installati su una controparete interna tramite appositi controtelai metallici, in parte realizzati con un sistema modulare che permette l’adattamento alla forma curvilinea del fabbricato. Il tamponamento trasparente è costituito da vetrocamera selettivo Energy, mentre il rivestimento ventilato esterno è costituito da pannelli di alluminio composito adattati all’andamento curvilineo del fabbricato.

METRA
Via Stacca, 1
I - 25050 Rodengo Saiano (BS)
Tel. +39 030 6819.1
Fax +39 030 6810363
E-mail: metra@metra.it
www.metra.it
Visualizza il pdf dell'articolo
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054