Museo dell'Impressionismo Russo
  1. Home
  2. Architettura
  3. Museo dell'Impressionismo Russo

Museo dell'Impressionismo Russo

John McAslan + Partners

Museo dell'Impressionismo Russo
Scritto da John McAslan + Partners -

La fabbrica Boshevik lungo Leningradsky Prospekt, a Mosca, rappresenta un importante elemento del patrimonio moscovita ed è stata una tra le rifunzionalizzazioni adattive più ambiziose e accurate firmate dallo studio John McAslan and Partners. Al suo interno accoglie volumi di diverse epoche e stili, tra cui edifici classificati del tardo XIX secolo; l’operazione di riqualificazione è stata condotta all’interno di un’area di 50.000 mq e ha interessato spazi per uffici, una strada coperta, un volume residenziale, 1,5 ettari di giardini pubblici e il nuovo Museo dell’Impressionismo russo.
Ad oggi uno degli esempi moscoviti più emblematici del patrimonio industriale pre- e post sovietico, la fabbrica Boshevik venne inaugurata nel 1855 e riflette l’influenza francese di Adolf Sioux, suo fondatore, il quale costruì questo imponente complesso per produrre prodotti dolciari di qualità. Nel 1884, questa fabbrica fu il primo edificio di Mosca alimentato a energia elettrica.
Il profilo eterogeneo del complesso rivela una sequenza di spazi, cortili e giardini. Il passaggio veicolare è limitato attorno al perimetro, mentre l’area interna conserva ampie zone pedonali composte da spazi verdi, piazze e terrazze. 
Il Museo dell’Impressionismo russo ospita uno spazio espositivo di 1.000 mq, un cinema, una sala multimediale, spazi didattici per bambini, una caffetteria e un’area retail. Lo spazio espositivo si sviluppa lungo tre livelli, con la collezione permanente al piano terra e quelle temporanee nei livelli superiori. Ogni anno, il museo accoglie opere provenienti dalle istituzioni e dalle collezioni private più importanti al mondo.

Location: Moscow, Russia
Client: 01 Properties, The Tactics Groups
Completion: 2014, residential element: ongoing
Gross Floor Area: 75,000 m2
Architects: John McAslan + Partners, Spectrum
Client's Agent, Planning and Cost Consultants: City-Developer
Brand Design: Assembly Studios
Contractors: Technostruktura, KMT, Ant Yapı

Consultants
Facade/Roof Engineers: Buro Happold
Lighting: GIA Equation

Suppliers
Exterior Cladding: Fils, VIG PRO
Elevators: Kone

Photography: © Denis Asekov, Mikhail Rozanov, Edmund Sumner

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Mikhail Rozanov  #Denis Asekov  #Edmund Sumner  #Mosca  #Russia  #Rivestimento in rete  #Vetro  #Museo  #Europa  #John McAslan + Partners  #Architettura del mese 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054