mucem museum
  1. Home
  2. Architettura
  3. mucem museum

mucem museum

Rudy Ricciotti

mucem museum
Scritto da Rudy Ricciotti -

Il Mediterraneo, culla e crogiolo di civiltà, cultura e storia, è stato finalmente posto al centro dell’attenzione dal MuCEM, primo tra tutti i musei d’Europa a interessarsene in modo approfondito, tanto da imperniare su di esso la totalità dei propri spazi espositivi, affrontando varie tematiche in modo comparativo e multidisciplinare e sottolineando al contempo il ruolo di spicco ricoperto tanto dall'Europa, quanto dagli altri continenti bagnati dal questo mare. Il nuovo museo, concepito dall'architetto Rudy Ricciotti in collaborazione con Roland Carta, si trova nel porto di Marsiglia (precisamente sul molo J4), collegato al Fort Saint-Jean da una passerella sospesa.La struttura, posta tra città e mare, si estende su un’area pari a 15.000 m² e prevede 3.600 m² di spazio espositivo, area per bambini, auditorium con 335 sedute (per letture, spettacoli, concerti, proiezioni), libreria, ristorante con terrazza panoramica e luoghi non accessibili al pubblico, tuttavia indispensabili per un edificio di questo genere (laboratori, aree deposito, uffici ecc). Il livello 1 ospita la Galleria del Mediterraneo, sviluppata su 1.600 m² e dedicata a tutte le peculiarità e sfaccettature di questo mare.Questa galleria tematica vanta ambienti regolabili a seconda delle esigenze ed è stata infatti progettata per essere modificata nel medio termine (3-5 anni). Il livello 2 accoglie invece uno spazio (tra 300 e 2.000 m²) adattabile sulla base delle mostre temporanee in esposizione. Scorci, mare, sole e mineralità sono orchestrati seguendo un programma cognitivo e riconosciuto a livello federale. Esteriormente ci si trova di fronte a un cubo perfetto (72 metri per lato) dal design classico, di ispirazione prettamente latina, quasi fosse stato avvallato da Pitagora. Al suo interno, ecco presentarsi un altro volume cubico (52 metri per lato) che racchiude il cuore del museo, destinato a mostre e conferenze.Le aree di servizio, presenti intorno, al di sopra e al di sotto del volume cubico, sono collegate tra loro grazie alla presenza di aperture tangenti il cuore della struttura. Il visitatore potrà scegliere questi percorsi per assecondare la propria curiosità e poter ammirare il panorama marino (forte e zona portuale). Una volta raggiunto il forte Saint-Jean attraversando le due passerelle di collegamento, nella propria mente potrà rievocare l'immagine della torre di Babele o di una ziggurat prima di salire fino alla sommità dell’edificio.Questo tragitto sarà un’occasione per inebriarsi di salsedine e brezza marina, accentuata nei punti di incontro tra fossato e onde, così da dimenticare di essere in un museo e vivere in completa armonia il Mediterraneo, dissipando ogni dubbio rispetto al suo valore storico nello sviluppo della nostra civilizzazione. Il MuCEM sarà quindi una Qasba verticale. La scelta di utilizzare un particolare calcestruzzo, frutto delle più avanguardistiche ricerche dell'industria francese, riduce ai massimi le dimensioni dell’edificio, affermando un leit motiv minerale al di sotto degli alti bastioni di Fort Saint-Jean.Questo materiale unico, dal colore della polvere e dalle tonalità opache, soffocato dai raggi solari e lontano dalla brillantezza e dal consumismo tecnologico, è in grado di conferire alla struttura un carattere tanto compatto e deciso, quanto delicato. Il MuCEM, incastonato in un paesaggio di pietra e rimandi d'Oriente, appare un corpo fugace, dalla grande leggerezza, grazie alle sue ombre che si dispiegano tutto intorno. Nel cielo che si fonde con lo specchio d'acqua, ecco un tappeto volante dirigersi verso il forte. Rudy Ricciotti

Location: Marseille, France
Client: Ministère de la Culture
Completion: 2013
Gross Floor Area: 22.000 m2
Cost of Construction: 68.200.000 Euros
Architect: Rudy Ricciotti Architecte,
Associate Architect: C+T architecture
Main Contractor: Dumez-Freyssinet

Consultants
BET Structure EXE and ATEX: Lamoureux & Ricciotti Ingenierie
Fluids: Carcia Ingenierie
Structural: Sica
Economist: Cec Salinesi
Acoustics: Thermibel
HQE: Adret
Landscaping: In Situ
Lighting: L’Observatoire
Photography: © Roland Halbe

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Marseille  #Francia  #Europa  #Rudy Ricciotti 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054