Maxx Royal Kemer - Geoid
  1. Home
  2. Architettura
  3. Maxx Royal Kemer

Maxx Royal Kemer

Geoid

Scritto da Redazione The Plan - 31 agosto 2015

Inaugurato nell’estate di quest’anno, il Maxx Royal Kemer è un resort che si sviluppa in un’area di grande pregio paesaggistico a Kiriş, sulla costa turca nella provincia di Antalya.

Alle pendici di un promontorio roccioso che segna il confine tra una lunga spiaggia sabbiosa e due baie più riparate, gli edifici che compongono il resort sono distribuiti tra il pendio collinare e l’area pianeggiante sottostante e comprendono 291 camere suddivise in suite e ville di varie metrature. Il progetto dell’insediamento privilegia la privacy degli ospiti e la fruizione del paesaggio nelle sue componenti principali. Il verde delle coperture dei padiglioni e delle aree a prato è la prosecuzione del bosco che ricopre il pendio roccioso; la laguna artificiale, le piscine comuni e le piscine private delle ville ampliano l’offerta delle spiagge che lambiscono l’area e offrono superfici sulle quali si riflettono i colori della natura. Legno e pietra sono i materiali che caratterizzano l’architettura degli edifici, riproponendo ancora una volta le cromie del contesto naturale circostante. Gli interni delle camere e delle parti comuni sono stati curati da GeoID, studio di design interdisciplinare partner di GeoMim, che ha studiato nel dettaglio e definito il brand dell’hotel ispirandosi ai quattro elementi della materia. 24 pattern disegnati in esclusiva si ripetono all’interno degli ambienti su rivestimenti parietali, tessuti e tappezzerie, declinati nei colori azzurro (acqua), bronzo (terra), smeraldo (aria) e tangerine (fuoco). Ogni ambiente risulta così caratterizzato in maniera singolare, all’interno di un disegno comune che identifica l’hotel rendendolo unico e riconoscibile. Alla varietà decorativa delle pareti si associa l’uniformità cromatica di tutte le pavimentazioni delle camere, suite e ville, realizzate in gres porcellanato Fiandre. Le lastre in grande formato (120x60 cm) della collezione Quarziti assicurano uniformità alla superficie ma hanno al tempo stesso un effetto lievemente strutturato che, combinato ai materiali riflettenti inseriti nell’impasto ceramico, conferiscono luminescenza alla lastra quando questa è esposta alla luce. Le prestazioni del gres porcellanato Fiandre in termini di durevolezza, resistenza alle macchie e all’abrasione soddisfano pienamente i requisiti necessari per l’applicazione specifica all’interno del resort. L’intesa professionale instauratasi tra GeoID e GranitiFiandre ha confermato l’importanza della collaborazione e dello scambio virtuoso tra architetto e azienda: le necessità espresse dal progettista influenzano le scelte produttive mentre l’azienda è stimolata a fornire all’architetto un prodotto sempre più evoluto e in linea con le esigenze del progetto. 

 

GRANITIFIANDRE
Via Radici Nord, 112 - I - 42014 Castellarano (RE)
Tel. +39 0536 819611 - Fax +39 0536 827097
E-mail: info@granitifiandre.it - www.granitifiandre.it


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054