villa privata
  1. Home
  2. Architettura
  3. villa privata

villa privata

SISTEMI PER LE COPERTURE

Scritto da Redazione The Plan -

I cambiamenti degli stili di vita hanno trasformato gli spazi in cui viviamo e gli edifici si sono evoluti per incontrare le esigenze dell’abitare contemporaneo. Grande importanza in questo senso riveste il ruolo di tetti, terrazzi e balconi come estensioni della casa e spazi di grande vivibilità. Per coperture calpestabili, terrazze abitabili, tetti giardino come anche coperture non praticabili e lastrici solari è indispensabile la predisposizione di un’adeguata impermeabilizzazione, che si adatti alle geometrie e al sistema di rivestimento sovrastante. Un esempio di applicazione dei sistemi impermeabilizzanti Mapei e della collaborazione tra l’azienda e i progettisti è la villa residenziale progettata da Erich Milanese, di Milanese Architects Office. La sfida posta dal progetto era la realizzazione di una scatola uniforme dalla consistenza naturale, con il perfetto mantenimento delle linee dei colmi delle falde della copertura con quelle delle pareti verticali. Mapei ha fornito un sistema impermeabilizzante con membrana bituminosa autoadesiva sulla quale sono stati posati pannelli coibentati e sui quali è stato eseguito un getto di calcestruzzo dello spessore di 20 cm. Dopo la carteggiatura di quest’ultimo strato, è stata applicata una diluizione di acqua e Primer 3296 in rapporto 1:1, su cui è stata stesa la malta cementizia bicomponente a elevata elasticità Mapelastic Smart, le cui proprietà di allungamento a rottura e crack-binding sono state migliorate grazie all’inserimento di Mapetex Sel, tessuto non tessuto macroforato in polipropilene. Le superfici della copertura così trattate sono poi state verniciate e protette con Elastocolor Waterproof, pittura elastica a base di resine acriliche in dispersione acquosa. Nei raccordi tra le grondaie e la copertura e tra i lucernari e gli sfiati - punti particolarmente sensibili all’infiltrazione delle acque meteoriche - è stato applicato l’adesivo epossidico bicomponente esente da solventi Eporip, che garantisce una sigillatura monolitica delle fessure. Anche su queste porzioni, dopo lo spaglio di sabbie di quarzo, è stato applicato il sistema descritto precedentemente.

 

MAPEI
Via Cafiero, 22 - I - 20158 Milano
Tel. +39 02 376731
E-mail: assistenzatecnica@mapei.it - www.mapei.it

Visualizza il pdf dell'articolo
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054