MAISON D'EDUCATION DE LA LEGION D'HONNEUR
  1. Home
  2. Architettura
  3. MAISON D'EDUCATION DE LA LEGION D'HONNEUR

MAISON D'EDUCATION DE LA LEGION D'HONNEUR

Belus & Hénocq Architectes

Scritto da Belus & Hénocq Architectes -

Nel cuore del parco della Maison d’Education de la Légion d’Honneur, lungo un ex canale fluviale ora colmato, il progetto dell’omonimo centro didattico prende la forma di una baionetta; una composizione in pianta che consente a ogni ala di intrattenere una relazione personale con il sito. Quella est rimarca la presenza dell’architettura nel parco, mentre quella opposta è orientata verso il mondo esterno.
Il centro della Maison d’Education de la Légion d’Honneur si trova nel cuore di Saint-Denis in prossimità della cattedrale, lì dove in precedenza sorgeva un’abazia.  In questo sito tutelato, il lotto assegnato si trova a Cour Bayard, in un contesto naturale che, con la sua vegetazione bassa, differisce in maniera significativa dal resto del parco in stile classico. Poco distante da un edificio degli anni Cinquanta che sul retro si affaccia verso la città, il centro si pone come elemento intermedio all’estremità sud del Croult, fiume oggi coperto che funge da entrata pubblica al parco nei mesi estivi. In questo contesto, l’organizzazione del sito rivela in serie i paesaggi che formano l’intervento nella sua totalità. La galleria centrale, concepita come promenade architettonica prospiciente il parco, è strutturata con percorsi longitudinali e servizi condivisi. Conduce alle ali dove ogni ambiente gode di una vista unica e un affaccio a est o a ovest. In corrispondenza del fronte, il centro didattico si sviluppa dal terreno come un’estensione verticale del canale.
Il progetto prende le distanze da qualsiasi rivalità con l’architettura monumentale degli edifici di Robert de Cotte, Jacques Gabriel, Charles Bonhomme e Charles De Wailly, impiegando il legno per conferire maggiore calore all’insieme. La composizione dei fronti reinterpreta i codici classici, proponendo un ritmo regolare che alterna vuoti a pieni. La dimensione delle aperture riprende quella delle finestre dell’edificio per l’infermeria e il loro disegno si accompagna piacevolmente a quanto eseguito da Roland Simounet lungo l’altra estremità del muro di recinzione. Al di fuori di qualsiasi tipo di categorizzazione, quest’architettura è concepita come esperimento costruttivo basso-emissivo.

Location: Saint-Denis, France
Client: Ordre national de la Légion d’honneur
Completion: 2015
Gross Floor Area: 2,065  m2
Cost of Construction:  3,900,000 Euros
Architects: Belus & Hénocq Architectes
General Contractor: Mathis

Consultants
Engineering:
Groupe Nox

Suppliers
Wood Structure:
Teckicéa

Photography:  © Raphaël Chipault

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Raphaël Chipault  #Saint-Denis  #Francia  #Legno  #Edificio scolastico  #Europa  #Belus & Hénocq Architectes  #Architettura in legno 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054