Kheto di Duravit
  1. Home
  2. Architettura
  3. Kheto di Duravit

Kheto di Duravit

Kheto di Duravit
Scritto da Redazione The Plan -
Nato a Berlino, Werner è uno dei designer di mobili di maggior successo degli ultimi anni ed è diventato famoso ad esempio per i mobili disegnati per ligne roset e i divani per Rolf Benz. Recentemente ha destato anche l’entusiasmo di stilisti e case di moda con la scarpa Zoe, creando un design completamente nuovo e sensuale per le scarpe con plateau. Anche nel tema bagno, ha sentito una particolare attrazione per i sensi. “Oggi le persone non hanno più inibizioni nel rapporto con la cura del proprio corpo. L’igiene personale è diventata un piacere e di conseguenza anche il bagno si è trasformato nel luogo in cui goderne. È diventato un ambiente dei sensi e del relax in cui trascorriamo volentieri il tempo”, afferma il designer. Partendo da questo suo approccio ha iniziato a “pensare ai mobili nel bagno” e a ricercare un’estetica che avesse validità a lungo termine e che tenesse conto di questa evoluzione con mezzi semplici.
Il risultato è una serie di mobili per il bagno completa, con 44 elementi compatti di semplice eleganza, con cui si possono identificare molte persone. Caratteristiche della serie sono le forme chiare e rettangolari, a cui una sottile cornice di soli 1,6 cm conferisce una particolare raffinatezza. Grazie ad uno speciale supporto in alluminio, la cornice da 1,6 cm può arrivare fino ad una larghezza di 140 cm, garantendo proporzioni ponderate con qualsiasi dimensione.
Altra peculiarità della serie è una maniglia in alluminio che corre trasversalmente sulla superficie suddividendo i frontali e donando loro ritmo.
Le maniglie sottolineano la larghezza dei mobili e rendono i vari elementi ancora più slanciati ed eleganti. Inserite nel legno, permettono un’apertura ergonomica: l’utilizzatore può infatti afferrarle comodamente dal basso o dall’alto. Nelle colonne le maniglie sono posizionate verticalmente.
Le diverse superfici bilaminate evidenziano la raffinatezza della forma: bianco, grigio basalto e grigio grafite donano ai mobili un aspetto delicato, mentre il rosso granato dà un forte accento di colore. Grazie alla loro struttura opaca le superfici hanno un aspetto accogliente, così come i pannelli di rivestimento delle vasche che completano la gamma. Ketho offre quindi un arredamento completo per il bagno e crea un’immagine armonica dell’ambiente.
I mobili Ketho sono prodotti all’insegna della robustezza e della lunga durata sotto ogni punto di vista. Tutti i mobili sono rivestiti di un sottile strato protettivo in resina melamminica e hanno spigoli sigillati e impermeabili.
Grazie alla funzione di chiusura SoftClose con ammortizzatori in silicone, le ante dei mobili si chiudono sempre delicatamente, salvando non solo le dita dell’utilizzatore ma anche il prodotto stesso. Gli specchi ed armadietti a specchio con illuminazione sono testati e certificati secondo lo standard internazionale di sicurezza IP 44. Questo significa che i prodotti sono protetti dagli spruzzi d’acqua e possono essere installati anche vicino a vasche e piatti doccia, risparmiando così spazio prezioso. Un sensore a infrarossi permette di comandarli in modo semplicissimo. Un commutatore integrato permette l’azionamento anche con un altro interruttore, ad esempio posizionato direttamente accanto alla porta. Fin nel dettaglio, la serie permette a molte persone di identificarsi in essa e di sentirsi quindi bene nel bagno.

www.duravit.it
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054