I-Park, tre edifici in uno. Ricerca e adattabilità architettonica
  1. Home
  2. Architettura
  3. I-Park, tre edifici in uno. Ricerca e adattabilità architettonica

I-Park, tre edifici in uno. Ricerca e adattabilità architettonica

NBJ Architects

I-Park, tre edifici in uno. Ricerca e adattabilità architettonica
Scritto da Redazione The Plan -

I-Park è il nuovo edificio multipiano progettato da NBJ Architects, degli architetti Elodie Nourrigat e Jacques Brion, in stretta collaborazione con la città di Montpellier, le aziende locali, l’architetto Jean Nuovel e Pragma, promotore dell’intervento.

Il progetto è pensato come un unico monolite stratificato i cui livelli sono evidenziati da lunghi balconi perimetrali. La presenza degli affacci su ogni fronte consente ad ogni alloggio di godere della vista sul parco pubblico antistante e sul fiume.

La specificità del progetto è sottolineata da un forte desiderio di ricerca e sperimentazione sulle opportunità architettoniche offerte dal clima mediterraneo. Per questo motivo il progetto ha richiesto il contributo di specialisti e la realizzazione di prototipi che gli permettessero di sfruttare al massimo le condizioni climatiche locali.

La composizione architettonica sfrutta le potenzialità del cemento stampato e l’adattabilità ambientale della doppia pelle in facciata. Il complesso presenta l’interazione di tre edifici, ognuno dei quali pensato specificatamente per il contesto sul quale si affaccia. Infatti mentre i fronti degli edifici che si affacciano sulla città sono preminentemente vetrati, quelli che si aprono sul parco sono ricchi di vegetazione. 

Architect: Elodie NOURRIGAT/Jacques BRION – NBJ Architectes 
Location: ZAC Consul de Mer – Montpellier (34) - France 
Year: 2019
Photography courtesy of NBJ Architectes 

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Francia  #Complesso misto  #2019  #NBJ Architects 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054