Hotel Al Manthia
  1. Home
  2. Architettura
  3. Hotel Al Manthia

Hotel Al Manthia

Estetica raffinata di superfici e finiture

Scritto da Redazione The Plan - 10 maggio 2019

Situato nel cuore di Roma, a pochi passi da Piazza di Spagna, l’Hotel quattro stelle Al Manthia ha recentemente deciso di rimodernare il layout e design interno della propria struttura, intraprendendo scelte estetiche e materiche in grado di consentire la valorizzazione dell’articolata suddivisione interna che caratterizza il complesso. Attraverso finiture, rivestimenti e arredo, l’obiettivo dell’intervento realizzato è stato quello di donare una nuova immagine all’Hotel, tramite un linguaggio che, basandosi sull’introduzione di superfici e materiali accuratamente selezionati, facilitasse una rinnovata lettura dello spazio. Dal momento che l’opera ha interessato superfici di differenti dimensioni e destinazioni d’uso, è stato necessario individuare un’azienda in grado di rispondere con elasticità ad ogni specifica esigenza del progetto. Grazie alla pietra sinterizzata Lapitec®, è stato possibile rimodernare egregiamente ogni elemento interessato dall’intervento: dall’insegna posta all’ingresso della struttura, fino alle scale della hall e ai rivestimenti interni delle camere. Per ogni elemento è stata individuata la risposta materica più appropriata, operando attraverso i materiali una suddivisione interna in grado di facilitare la lettura stessa del progetto. La scelta è ricaduta su tre differenti linee di finitura Lapitec®, declinate di volta in volta con soluzioni studiate per rispondere alle specifiche necessità dell’intervento. La linea di finitura Satin, nelle varianti di colore Moca e Avana, risponde con eleganza all’esigenza di rivestire sia le superfici presenti nelle aree comuni, come il tavolo che ospita il buffet della colazione, sia i ripiani orizzontali degli spazi privati delle camere. La sua lucentezza la rende estremamente versatile, e le differenti colorazioni in cui è declinata hanno consentito di trovare per ogni ambiente la risposta in grado di armonizzarsi al meglio con gli altri elementi dell’ambiente. La finitura Dune invece, caratterizzata da una microbocciardatura che attraverso giochi di chiaroscuro le dona un effetto tridimensionale, è stata utilizzata per rivestire le scale poste nella hall e il bancone della reception, nella colorazione Grigio Piombo. Infine, la finitura Vesuvio, dal deciso carattere materico e nella colorazione Nero Antracite, ricopre con intensità ed eleganza poche e selezionate superfici, come i ripiani della vasca idromassaggio della suite. Il lavoro di rimodernamento svolto conferisce all’Hotel una nuova caratterizzazione materica che fa del connubio tra le superfici Lapitec® e gli altri rivestimenti impiegati la propria forza, in un progetto dove colori e materiali lavorano assieme per trasmettere una sensazione di eleganza e armonia al visitatore.



Lapitec
Via Bassanese, 6 - I - 31050 Vedelago (TV)
Tel. +39 0423 703811
Email: info@lapitec.it - www.lapitec.com


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054