Gemini Center
  1. Home
  2. Architettura
  3. Gemini Center

Gemini Center

Scritto da Redazione The Plan - 1 ottobre 2012
Il “Gemini Center”, progettato da Gantes e Morisi, è costituto da due torri di 21 piani che dominano il centro direzionale Lorenteggio nella zona sud ovest di Milano. Gli uffici della società Reply, leader nella progettazione di soluzioni basate sui nuovi canali di comunicazione, occupano circa 6.000 mq distribuiti su undici piani. Il progetto d’interni è stato eseguito da Alessandra Litta Butté e Paolo Tatavitto. Lo space planning prevede che le postazioni operative siano inserite in ampi open-space e che le sale riunioni ausiliarie e relativi spazi comuni trovino collocazione lungo il perimetro del corpo di fabbrica. Gli uffici direzionali e le aule formazione vengono invece configurati come uffici chiusi. Pareti in cristallo, ottimali per uno sfruttamento della luce naturale anche nelle zone più interne, sono utilizzate su tutti gli undici piani. Omnitex ha proposto soluzioni di schermatura solare che consentono il controllo variabile della luce nel corso della giornata. Le pareti esterne esposte a sud e a ovest sono state attrezzate con tende a rullo con movimentazione manuale a catenella e sistemi di ancoraggio “push” per il rapido aggancio e sgancio e con tessuto Verosol EnviroScreen 802. Lo strato di alluminizzazione esterna del tessuto permette di raggiungere l’obiettivo di una protezione ottimale dal calore così come di filtrare l’irraggiamento solare diretto mantenendo un buon rapporto tra visibilità dell’esterno e grado di luminosità in entrata, sfruttando al meglio la peculiarità della lavorazione Verosol che elimina possibili effetti di abbagliamento sui monitor e al tempo stesso permette all’utente di conservare profondità visiva verso l’esterno.

OMNITEX
Via Francesco Ferrucci, 6
I - 20145 Milano
Tel. +39 02 3492666
Fax +39 02 34931432
E-mail: info@omnitex.it
www.omnitex.it

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054