Fulvio Testi 280, sostenibilità e terziario quartiere Bicocca Milano
  1. Home
  2. Architettura
  3. Fulvio Testi 280, sostenibilità e terziario nel quartiere Bicocca a Milano

Fulvio Testi 280, sostenibilità e terziario nel quartiere Bicocca a Milano

D2U - Design to Users

Fulvio Testi 280, sostenibilità e terziario quartiere Bicocca Milano
Scritto da Redazione The Plan -

Da anni Milano è in costante trasformazione, le nuove architetture stanno lentamente cambiando la fisionomia di una città ormai proiettata per entrare a far parte dei protagonisti della scena internazionale.

RINNOVAMENTO URBANO

In questo quadro, in un quartiere che si sta completamente rinnovando, si inserisce il progetto di riqualificazione integrale dell’edificio di Viale Fulvio Testi 280 a Milano realizzato dallo studio di architettura milanese D2U - Design to Users.

“Abbiamo deciso di intervenire sui caratteri compositivi originari, individuando una soluzione progettuale innovativa con un sistema di lamelle verticali esterne brise soleil in legno ricomposto che riqualificasse l’immagine dell’edificio rendendolo più contemporaneo, naturale, trasparente ed efficiente sia dal punto di vista del comfort per l’utente che da quello energetico”

Corrado Caruso e Jacopo della Fontana, architetti fondatori dello studio D2U

La zona Bicocca di Milano un tempo era considerata un’area industriale della periferia della città. Dagli anni ’80 però ha subito un grande processo di riqualificazione diventando uno dei distretti direzionali più importanti del capoluogo lombardo. Il progetto Fulvio Testi 280 di D2U contribuisce al rinnovamento del quartiere puntando sul miglioramento del settore terziario.

PROGETTO E SOSTENIBILITÀ

L’edificio preesistente era stato costruito negli anni ‘80 con una superficie lorda di circa 22.000 mq. Il progetto di riqualificazione ha previsto la sostituzione delle vecchie facciate in alucobond con vetrate trasparenti a triplo vetro a tutta altezza montate su solaio.

Un sistema esterno di alte lamelle frangisole in legno composito, riciclabile al 100% e in tre diverse tonalità di colore, protegge l’edificio dall’irraggiamento solare diretto. Inoltre tutti gli impianti sono stati aggiornati con un sistema di condizionamento/riscaldamento misto aria primaria/fan coil a 4 tubi con inserimento di nuove pompe di calore in copertura.

Questi accorgimenti hanno permesso di ottenere la certificazione di sostenibilità internazionale LEED.

Architect: D2U - Design to Users 
Location: Milan, Italy
Year: 2020
Photography by © D2U - Design to Users 
courtesy of D2U - Design to Users 

 

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Milano  #Italia  #Uffici  #2020  #D2U - Design to Users 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054