FIFA World Football Museum
  1. Home
  2. Architettura
  3. FIFA World Football Museum

FIFA World Football Museum

Un allestimento interattivo

Triad

FIFA World Football Museum
Scritto da Redazione The Plan -

Inaugurato nel febbraio 2016, il FIFA World Football Museum di Zurigo si aggiunge alle attrazioni del caratteristico quartiere di Enge e, soprattutto, si propone come “museo 2.0” per la sua forte componente multimediale. Il progetto, a firma dello studio berlinese TRIAD, ha previsto la realizzazione di un luogo simbolico per il calcio e per la sua più importante istituzione su scala internazionale, capace di attirare tifosi e appassionati da tutto il mondo e di illustrare il ruolo chiave della FIFA per la storia e per lo sviluppo di questo sport. A testimoniare tutto questo, la presenza di 4.000 documenti storici, foto e video, così come di 1.000 memorabilia, organizzati all’interno di 1.000 spazi espositivi distribuiti su un’area di oltre 3.000 mq. I visitatori hanno qui la possibilità di vivere un’esperienza interattiva e multimediale che celebra i momenti più significativi e salienti di questo sport, senza perdere la dimensione più ludica e prettamente fisica del calcio, calibrata in maniera intelligente e insolita con “The Pinball”, flipper a scala umana in cui possono testare le proprie capacità balistiche e abilità con il pallone tra i piedi. Il general contractor Adunic, incaricato da Triad, ha affidato a barth la lavorazione, la produzione e il montaggio dell’architettura espositiva del museo. Nella fattispecie, l’azienda altoatesina si è occupata degli elementi speciali, dei mobili, dei monitor e delle vetrine. La maggior parte delle idee hanno preso vita avvalendosi di un innovativo materiale minerale, che ha così reso possibile la creazione di componenti dalle forme particolari. Per esempio, nell’installazione audio-visiva “Visions of Football”, i cui schermi a LED alti fino a 8 metri proiettano i momenti più salienti e significativi della storia del calcio, l’azienda altoatesina ha realizzato “The Rainbow”, una vetrina circolare motorizzata in cui i visitatori si collocano in sede centrale e osservano le magliette delle nazionali di vari membri della FIFA che si susseguono in serie. Per la sala “The Cinema”, il cui il pubblico riesce a calarsi e immedesimarsi nell’atmosfera delle finali della Coppa del Mondo (e non solo) grazie a uno schermo panoramico a 180 gradi e a speciali tecnologie all’avanguardia, barth ha curato i controsoffitti, la pavimentazione, gli elementi di allestimento e il monitor. Ultima ma non per importanza, la galleria espositiva e interattiva “The Timeline”, per la quale barth ha messo in mostra le pietre miliari del calcio, organizzandole secondo un ordine cronologico.

barth Innenausbau
Via Julius Durst, 38 - I - 39042 Bressanone (BZ)
Tel. +39 0472 271900 - Fax +39 0472 271999
E-mail: info@barth.it - www.barth.it

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054