Facoltà di Medicina veterinaria
  1. Home
  2. Architettura
  3. Facoltà di Medicina veterinaria

Facoltà di Medicina veterinaria

Sistemi tecnici e tendaggi performanti per soluzioni sostenibili

Kengo Kuma and Associates

Facoltà di Medicina veterinaria
Scritto da Redazione The Plan -
Ha partecipato al progetto MEDIT

Per la messa in opera della nuova Facoltà di Medicina veterinaria dell’Università degli studi di Milano con sede a Lodi, il cui impianto planimetrico a corte ricorda una delle numerose cascine che popolano la pianura lombarda, sono state adottate soluzioni architettoniche e tecnologiche che ne fanno un efficace esempio di dialogo fra architettura e paesaggio. L’edificio, progettato da Kengo Kuma and Associates, prende forma dall’intersezione di due blocchi: il primo ospita gli uffici, mentre il secondo racchiude gli ambienti didattici. Entrambi abbracciano un canale d’acqua preesistente e uno stagno decorativo, delineando una corte attorno a quest’ultimo. Sotto l’ampia falda che costeggia longitudinalmente la struttura, inoltre, si è ricavato un ambiente porticato, che funge da filtro tra esterno e interno.

Facoltà di Medicina veterinaria © Andrea Pisapia, courtesy of Medit

Il dialogo fra urbanistica e territorio è portato avanti anche tramite un’attenta selezione dei materiali e delle finiture, dalle facciate lignee alle tecnologie individuate per consentire alla luce naturale di filtrare internamente, per le quali i sistemi Medit si sono rivelati indispensabili. L’azienda, con sede produttiva nel territorio bolognese e team di sviluppo nel cuore di Milano, si occupa di realizzare soluzioni per il dosaggio e il controllo della luce naturale in qualunque tipo di ambiente, dalle grandi strutture al residenziale. La scelta dei sistemi di movimento e dei tessuti performanti sono indispensabili per garantire l’ottimizzazione energetica degli ambienti, specialmente in progetti ambiziosi come questo, in cui le altezze elevate e la necessità di regolare il potere oscurante in relazione alle condizioni metereologiche hanno rappresentato una notevole sfida. Le facciate sono scandite dall’alternarsi ritmico di spazi opachi e trasparenti, per i quali sono stati impiegati oltre un migliaio di doppi rulli oscuranti e filtranti progettati su misura e nella maggior parte dei casi dotati di un silenzioso sistema motorizzato a vibrazioni ridotte. Attraverso l’uso della domotica, inoltre, è possibile allineare fra loro i rulli accoppiati al sistema di scorrimento motorizzato, mentre i tessuti in screen leggero floccato, dal design minimal, assicurano elevate performance oscuranti. Consentendo alla luce naturale di filtrare in maniera controllata e garantendo un elevato livello di comfort sia visivo sia energetico, i tendaggi di Medit hanno contribuito al conseguimento delle certificazioni Green Building dell’edificio.

MEDIT
Via Joe Colombo, 8 – I – 20124 Milano
Tel. +39 02 269031
E-mail: [email protected]www.medit-italia.com

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054