Facciate ad hoc per abbracciare la cultura
  1. Home
  2. Architettura
  3. Facciate ad hoc per abbracciare la cultura

Facciate ad hoc per abbracciare la cultura

Università Sorbonne Nouvelle - Paris III

Christian De Portzamparc

Facciate ad hoc per abbracciare la cultura
Scritto da Redazione The Plan -
Ha partecipato al progetto Simeon

Realizzata per volontà del Ministère de l’Enseignement supérieur et de la Recherche, la nuova sede della Sorbona ha visto la luce nel 2022, su una superficie di oltre 35.000 m2 posta nel XII arrondissement parigino, a sud-est della città. Un ingente investimento pubblico è stato elargito allo scopo di dare un assetto definitivo alla Università Sorbonne Nouvelle - Paris III; una sfida tutt’altro che facile da affrontare, considerando la dematerializzazione che gli insegnamenti (scolastici e non) hanno subìto negli ultimi anni. Tramite una gara pubblica la riprogettazione del campus – e in particolar modo delle facoltà di arte, lettere e lingue e scienze umane e sociali – è stata affidata allo studio di architettura Christian de Portzamparc. Dovendo rispondere alla necessità di ospitare un grande numero di studenti, gli architetti hanno realizzato nel complesso un totale di 144 sale pedagogiche, fra cui sono presenti aree più tradizionali – come gli anfiteatri e le aule – e aree più innovative, fra cui spazi di co-working, aree sportive e laboratori di varia natura.
Fondamentale per rinnovare l’immagine della Sorbonne Nouvelle - Paris III è stato anche l’utilizzo delle facciate bespoke firmate Simeon, l’azienda specializzata nell’integrazione tra struttura e involucro che ha ottenuto l’appalto, vincendo una gara pubblica appositamente indetta. Un totale di 17.000 m2 di cellule, tra singola e doppia pelle, riveste l’edificio, i cui involucri sono stati realizzati direttamente dai reparti produttivi aziendali. Anche la posa e la messa in opera sono state compito di Simeon: nei prospetti, l’uso di serramenti puntuali, montati nel cappotto intonacato, si alterna all’impiego di facciate a cellule contornate da estrusi in alluminio, creati ad hoc. Con questa nuova immagine, l’Università mira ad affermare la propria volontà di contribuire alla divulgazione e alla promozione della conoscenza, ponendosi come luogo adatto sia al lavoro individuale sia alla vita comunitaria. In questo spirito, la gestione dello spazio adibito a biblioteca è stata particolarmente emblematica, concretizzando simbolicamente la volontà di apertura della Nuova Sorbona nei confronti della società. Le facciate candide dell’edificio, la cui pianta compone un triangolo dalle forme fluide, vanno infatti a comporre assieme alle altre ali del campus un chiostro centrale che individua il fulcro di questa nuova vita universitaria, in cui gli spazi della biblioteca sono accessibili sia ai ricercatori sia al pubblico esterno. 

SIMEON
Via Mameli, 9 – I – 33041 – Aiello del Friuli (UD)
Tel. +39 0421 570611 
www.grupposimeon.it

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.