Dimo/Euronics Headquarters - FOR Engineering Architecture
  1. Home
  2. Architettura
  3. Dimo/Euronics Headquarters

Dimo/Euronics Headquarters

FOR Engineering Architecture

Scritto da Redazione The Plan - 25 febbraio 2015

La nuova sede direzionale DIMO / Euronics a Vercelli si estende su un’area già occupata dal centro distributivo aziendale, in prossimità del casello autostradale. GSE Italia, in qualità di general contractor, si è occupata dello sviluppo dell’intero progetto, dalla progettazione integrata nel quadro di un impegno di “design to cost”, alla realizzazione “chiavi in mano” dell’immobile, affidando allo studio FOR Engineering Architecture la progettazione del fit out interno e la supervisione architettonica del progetto in fase di esecuzione. Completato nell’arco di 8 mesi, il complesso si estende su 4.500 mq e ospita su tre livelli gli uffici, una sala conferenze, una sala per la formazione e una mensa. L’intera progettazione si è ispirata a principi di sostenibilità ambientale dell’edificio e di ergonomia e comfort a vantaggio dei fruitori, secondo le più aggiornate tendenze nella concezione e nello sviluppo degli spazi di lavoro. Questi si dividono tra uffici chiusi individuali, collettivi e open space; tutti beneficiano della giusta illuminazione naturale, garantita da una percentuale del 37% di superfici vetrate tra le finestrature della facciata perimetrale esterna e la vetrata continua sulla corte interna alberata. Negli uffici il comfort acustico è assicurato dalle pareti divisorie interne a doppio vetro di 110 mm di spessore, mentre nella sala del CDA e nelle sale conferenze e formazione sono stati previsti rivestimenti fonoassorbenti; l’indice del potere fonoisolante Rw è compreso tra
40 dB e 50 dB. L’efficienza energetica è assicurata da accorgimenti attivi e passivi che hanno permesso di raggiungere la classe A, con un Indice di Prestazione Energetica (IPE) di 9,9 kWh/mc anno.
All’involucro edilizio caratterizzato da elevato isolamento termico (con valori di trasmittanza termica di 0,24 W/m2K per le superfici opache e 1,75 W/m2K per le superfici trasparenti) si associano l’impianto di climatizzazione, con pompa di calore e fan coil integrati a controsoffitto, e l’illuminazione LED. L’impianto fotovoltaico in copertura è in grado di provvedere, con una produzione annua di 220.000 KWh, al 90% del fabbisogno elettrico dell’edificio. L’installazione di un Building Management System consente inoltre di centralizzare e gestire da remoto illuminazione, oscuramento e temperatura degli interni, contribuendo ulteriormente al comfort e al risparmio energetico. L’esperienza di GSE Italia quale general contractor nel settore direzionale, industriale e laboratori R&D ha consentito di gestire e coordinare al meglio l’iter realizzativo dell’intero complesso, conciliando tutti gli aspetti tecnici e logistici all’interno di una progettazione integrata che ha saputo soddisfare le aspettative della committenza.

GSE Italia
Via G.B. Pergolesi, 27
I - 20124 Milano
Tel. +39 02 2539981
Fax +39 02 27300938
E-mail: gseitalia@gsegroup.com
www.gsegroup.com

Visualizza il pdf dell'articolo
Tag
#General contractor  #GSE Italia  #2014  #FOR Engineering Architecture  #Report  #The Plan 079 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054