Da vestigia industriale a edificio residenziale: un recupero adattivo
  1. Home
  2. Architettura
  3. Da vestigia industriale a edificio residenziale: un progetto di recupero adattivo con facciata ventilata

Da vestigia industriale a edificio residenziale: un progetto di recupero adattivo con facciata ventilata

Archi-Tectonics NYC, LLC

Da vestigia industriale a edificio residenziale: un recupero adattivo
Scritto da Redazione The Plan -

Lo studio Archi-Tectonics ha convertito una struttura industriale alta e stretta nel quartiere di SoHo, a New York City, in un edificio residenziale a otto piani. L’intervento ha raddoppiato lo spazio utilizzabile, aggiungendo quattro livelli all’originale e unendo i due volumi con un involucro tridimensionale.

Involucro – Climate Skin

L’abitazione è stata plasmata a partire dalla Climate Skin: un ampio involucro a reticolo in acciaio leggero e pannelli operabili, rivestiti con listelli di Trespa™.

Quando i pannelli sono chiusi, l’involucro appare un’unica superficie levigata; quando sono aperti, ricordano il piumaggio di un volatile. Questo rivestimento, simile alla trama di un vestito, cambia a seconda della luce e dell’angolazione da cui viene osservato, modulando la porosità tra gli interni e gli scorci sulla strada. La Climate Skin avvolge l’intero edificio, creando a ogni livello uno spazio esterno privato con zona living e aree piantumate.

Il movimento dei pannelli operabili è stato ottimizzato grazie a un’estensiva prototipazione, garantendo un livello di privacy modulabile a seconda delle diverse necessità dei residenti.

La Climate Skin è una soluzione sostenibile poiché permette inoltre di regolare ventilazione, luce naturale e temperatura, in risposta al mutare delle condizioni ambientali. Nei periodi più caldi, riduce l’esposizione diretta e diminuisce la necessità di aria condizionata; nei periodi più freddi ottimizza il ricorso ai sistemi di riscaldamento poiché favorisce l’ingresso di luce e raggi solari.

All’interno dell’involucro

L’intervento rispetta la storia dell’edificio, recuperando mattoni e materiali originali. L’acciaio di colore nero della preesistenza viene utilizzato nelle scale che collegano gli otto piani dell’abitazione. La circolazione verticale viene inoltre illuminata naturalmente dalla copertura vetrata.

In cima alla scalinata, una porzione di facciata è stata interamente vetrata creando un piccolo belvedere da dove ammirare magnifici scorci di SoHo. Ogni livello, al fine di ottimizzare l’esigua superficie disponibile, accoglie spazi a doppia altezza che collegano cucina e area living, così come studio e camera padronale, massimizzando la percezione dello spazio interno.

La luce naturale filtra abbondantemente negli ambienti interni, grazie a finestre a doppia altezza, così come al lucernario e alle spettacolari aperture a nastro orientate a sud. Tutti questi elementi accentuano la verticalità e dinamicità dello spazio.

Approccio eco-friendly

L’approccio innovativo di Archi-Tectonics a questo progetto residenziale urbano è una dimostrazione di progettazione sostenibile che non si limita a recuperare una struttura già presente, ma regala ai residenti un luogo elegante in cui vivere, lavorare e beneficiare dell’aria aperta. La Climate Skin riduce inoltre i costi energetici, rispettando la fisionomia del quartiere. L’auspicio è che questo approccio sostenibile ai modelli residenziali urbani possa essere replicato in una realtà messa a dura prova dalla densificazione.

Architects: Archi-Tectonics
Principal in Charge: Winka Dubbeldam, Assoc. AIA 
Partner in Charge: Justin Korhammer
Archi-Tectonics Team: Hanxing Zu, Sarah Laulan, Filomena Nigro, Avra Tomara, Royd Zhang, Zhe Wen, Kristina Kroell, Elena Sarigelinoglu, Hsiang Wei Chen, Adin Rimland, Boden Davies, Nariman Kiazand, Robin Zhang, Thiebaud Nell
Main Contractor: Galcon Construction
Consultants Structural Engineers: WSP GROUP
Mechanical Engineers: 2LS Consulting Engineering
Location: New York City, USA
Photographer: Evan Joseph, Credit Federica Carlet, Surface Magazine

 
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054