Condominio Venere
  1. Home
  2. Architettura
  3. Condominio Venere

Condominio Venere

Aggetti e legno che infondono dinamismo

Andrea Pedrana

Condominio Venere
Scritto da Redazione The Plan -
Ha partecipato al progetto Falegnameria Aresi

Su di un terreno in leggera pendenza nel Comune di Valdisotto, in Alta Valtellina, è stato recentemente completato, su progetto di Andrea Pedrana, un edificio residenziale in classe A4 altamente sostenibile, sviluppato su quattro livelli di cui tre fuori terra e uno interrato. Traendo spunto dalle caratteristiche morfologiche del lotto e dalle preesistenze in adiacenza, le nuove forme architettoniche del complesso, denominato Condominio Venere, sono state concepite con l’obiettivo di affrancarsi dai classici canoni dell’edilizia montana, pur mantenendosi in dialogo con quanto già costruito attorno. 

Condominio Venere © Enrico Pozzi, courtesy Falegnameria Aresi

Con un intervento contemporaneo ma rispettoso del contesto e l’impiego di materiali naturali, come l’abete e il larice, si evidenzia il legame fra la nuova costruzione e l’area circostante, facendo anche riferimento alla filiera locale del legno. Ed è proprio questo materiale, posto sia nelle facciate sia negli infissi forniti da Falegnameria Aresi, che connota maggiormente l’aspetto del condominio. In un progetto come quello di Valdisotto, in cui la prefabbricazione, la modularità e l’attenzione alla circolarità delle risorse sono elementi chiave, il supporto di un’azienda attiva da oltre 40 anni come Falegnameria Aresi ha consentito di individuare le soluzioni tecniche più efficienti ed esteticamente coerenti con il progetto degli architetti, fra cui i serramenti della linea Professionale 92 in pino di Svezia lamellare. L’obiettivo portato avanti, nel complesso, è stato quello di realizzare un edificio durevole e resiliente, con finiture di pregio e materiali – oltre al legno, anche il vetro e il ferro – che richiedessero scarsa manutenzione per preservarsi al meglio.

Condominio Venere © Enrico Pozzi, courtesy Falegnameria Aresi

Il condominio, realizzato dall’impresa Bracchi di Bormio, è stato concepito inoltre per garantire un ridotto consumo energetico sfruttando numerose soluzioni sostenibili, come l’impiego di un impianto geotermico per la climatizzazione invernale e l’installazione, sul tetto in lamiera grigia, di pannelli fotovoltaici per ottenere energia elettrica. Ogni livello dell’edificio ospita quattro unità abitative per un totale di dodici appartamenti, mentre al piano interrato sono presenti le cantine e i box auto. Per connettere tutte le parti fra di loro, sia verticalmente che orizzontalmente, è stato sfruttato un ampio vano scale e ascensore, incorporato nella sagoma del fabbricato. Pur preservando una pianta complessivamente regolare, gli architetti sono riusciti a infondere dinamicità alle facciate del condominio sfruttando i balconi e i ballatoi, nonché l’impiego di altri elementi lignei non strutturali posti in aggetto rispetto alla muratura, le cui linee geometriche nette e segmentate connotano i prospetti rendendoli iconici e riconoscibili. 

FALEGNAMERIA ARESI
Via Roggia Vailata, 29 - I - 24027 - Treviglio (BG)
Tel. +39 0363 344937
E-mail: [email protected] - www.aresi.biz

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.