Complesso residenziale
  1. Home
  2. Architettura
  3. Complesso residenziale

Complesso residenziale

Comfort, sostenibilità e prossimità dei materiali per un vivere mediterraneo

Alventosa Morell Arquitectes | Joan Fortuny

Complesso residenziale
Scritto da Redazione The Plan -
Ha partecipato al progetto Diasen

Nell’entroterra dell’isola di Maiorca, a metà strada tra la baia di Palma e quella di Pollença, la cittadina di Inca porta con sé ancora le tracce della colonizzazione araba, tra sistemi di estrazione dell’acqua dal sottosuolo, cantine e ristoranti per conoscere i suoi sapori e un mercato settimanale dai colori sgargianti. Qui, su iniziativa dell’ente pubblico gestore delle strutture popolari dell’arcipelago delle Baleari, Ibavi (Instituto Balear de la Vivienda), gli studi iberici Joan Fortuny e Alventosa Morell Arquitectes hanno firmato un complesso residenziale da 54 appartamenti all’insegna del bassissimo consumo energetico, dell’ottimizzazione dei consumi e dell’isolamento termico. Comfort, sostenibilità e prossimità dei materiali sono infatti solo alcuni dei valori portanti di questo progetto che, nel volere e nell’ottenere la certificazione nZEB (Nearly Zero Energy Building), ha coinvolto anche l’azienda Diasen con la sua termomalta mediterranea a elevata porosità.

 © José Hevia, courtesy Diasen

Per questo edificio, caratterizzato da toni delicati e composto da blocchi termici e struttura in calcestruzzo, si è adottata per l’intonaco continuo la biomalta Diathonite Thermoactive.037 con applicazione di spessore medio di 4 cm, sia sull’intero involucro esterno verticale sia sui soffitti dei balconi. La sua base di sughero, calce, polveri diatomeiche e pietra pomice permette di garantire protezione termica durante tutto l’arco dell’anno, in particolare nel corso della calda estate spagnola: una termomalta che, in virtù della sua bassa diffusività e conducibilità termica, può essere definita un “intonaco del comfort”.

Di conseguenza, a trarne vantaggio è anche il clima interno alle singole abitazioni: la capacità deumidificante e la traspirabilità di Diathonite Thermoactive.037 migliorano la qualità dell’aria mantenendo la percentuale di umidità in un giusto equilibrio. La traspirabilità è del resto un’altra delle sue caratteristiche peculiari, lasciando così le pareti libere di respirare: grazie all’elevata permeabilità, l’umidità degli ambienti è bilanciata, evitando la formazione di muffe e condensa.

 © José Hevia, courtesy Diasen

Ultimo, ma non per importanza, questo prodotto garantisce protezione al fuoco e non favorisce emissioni di fumo: è infatti certificato in classe A1 secondo la normativa UNI EN ISO 13501-1.

Il complesso residenziale di Inca è dunque un esempio concreto di come la filosofia del “costruire mediterraneo” fatta di comfort sostenibile e di materiali di prossimità possa davvero prendere corpo in un’architettura al servizio della comunità e dell’ambiente.

DIASEN
Zona Industriale Berbentina, 5 – I – 60041 Sassoferrato (AN)
Tel. +39 0732 9718
Email: [email protected]www.diasen.com

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.