Complesso parrocchiale San Giacomo Apostolo
  1. Home
  2. Architettura
  3. Complesso parrocchiale San Giacomo Apostolo

Complesso parrocchiale San Giacomo Apostolo

Sacralità, libertà e familiarità della materia

Benedetta Tagliabue EMBT

Complesso parrocchiale San Giacomo Apostolo
Scritto da Redazione The Plan -

Si viene pervasi da un senso di libertà e di leggerezza, oltre che di sacralità, nel fare ingresso all’interno del complesso parrocchiale di San Giacomo Apostolo di Ferrara, un luogo identitario, di tradizione e di aggregazione progettato da Benedetta Tagliabue – EMBT (studio vincitore del concorso indetto dalla Conferenza Episcopale Italiana). Libertà e leggerezza tanto all’esterno quanto all’interno; con il profilo della chiesa irregolare, la copertura dall’andamento curvilineo a sezioni differenti che a tratti sembra fluttuare come le mongolfiere che l’hanno ispirata, gli aggetti che si dilatano ampliando lo spazio di vita, la trama del soffitto che induce lo sguardo a soffermarsi per poi andare oltre. Già da questi elementi emerge l’intreccio tra architettura e arte a beneficio della comunità e del suo riconoscimento nel territorio, un carattere peculiare che è stato dato al progetto dalla direzione di Benedetta Tagliabue e di Joan Callís, e dalla collaborazione del liturgista don Roberto Tagliaferri e dell’artista Enzo Cucchi.

Complesso parrocchiale San Giacomo Apostolo © Marcela Grassi, courtesy Ideal Work

Il cuore del complesso è la chiesa, intorno alla quale si irraggiano gli altri volumi con uno schema che ripropone il dialogo tra libertà, intimità e familiarità: per quest’ultimo aspetto hanno un ruolo determinante i materiali noti e tipici della tradizione locale come legno, laterizio e calcestruzzo grezzo. E poi la pietra bianca di Trani per l’altare e la pietra della croce retrostante tempestata di frammenti di ceramica colorata.

Nell’armonizzazione degli spazi e nella valorizzazione della luce hanno un ruolo importante i pavimenti, per i quali è intervenuta con soluzioni cementizie, sia all’esterno sia all’interno, Ideal Work®. La scelta è ricaduta su Nuvolato Architop® in colorazione naturale, così da riprodurre l’estetica del calcestruzzo in uno spessore di pochissimi millimetri. Personalizzazione, resistenza a condizioni estreme e durata nel tempo sono le sue qualità principali, tanto da renderlo un prodotto adatto anche a edifici molto frequentati. L’effetto è quello di una superficie continua, senza giunti, brutale e contemporanea, in sintonia con il carattere di questo spazio sacro.

Visualizza il pdf dell'articolo

IDEAL WORK
Via Kennedy, 52 – I – 31030 Vallà di Riese Pio X (TV)
www.idealwork.com

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054