Circolo Ricreativo. Ricostruzione e ricucitura del tessuto urbano
  1. Home
  2. Architettura
  3. Circolo Ricreativo. Ricostruzione e ricucitura del tessuto urbano

Circolo Ricreativo. Ricostruzione e ricucitura del tessuto urbano

Picco architetti

Circolo Ricreativo. Ricostruzione e ricucitura del tessuto urbano

PICCO Architetti progetta la costruzione del nuovo Circolo Ricreativo della società Reale Mutua Assicurazioni. Un intervento di riqualificazione su scala urbana che ricuce la città.

La riqualificazione del tessuto urbano è uno degli obiettivi principali per lo sviluppo del nostro Paese. La società Reale Mutua Assicurazioni negli ultimi anni ha investito molto nello sviluppo del proprio patrimonio immobiliare come nel caso della trasformazione dell’isolato di Corso Siccardi - Via Bertola.
L’intervento, curato da PICCO Architetti, rappresenta un esempio di ricucitura e ricostruzione della trama urbana ottocentesca attraverso la realizzazione di una struttura contemporanea completamente inserita nel suo contesto.

Il progetto, che mira a ricostruire il Circolo Ricreativo della Reale Group in un’area più centrale di Torino, si estende su circa 18.000 mq e ospita una palestra, gli spogliatoi, una serie di campi sportivi all’aperto e la dotazione di un’ampia area verde. L’edificio principale si sviluppa su tre volumi, due con copertura a falde e uno con copertura piana. I tre plessi sono collegati tra loro assumendo verso sud una conformazione a ventaglio. La loro composizione architettonica è contraddistinta da profili netti e bucature articolate, in parte, con strombature delle finestre posizionate a filo interno della muratura, alternate con altre collocate a filo esterno. Le coperture sono protette da un manto metallico di lamiera a doppia aggraffatura, le facciate hanno una finitura ad intonaco su cappotti, mentre i serramenti sono dotati di profili in alluminio a taglio termico con verniciatura a polvere.

Internamente al piano interrato e seminterrato sono collocati gli spogliatoi e i depositi. Il piano terra è leggermente rialzato e ospita i locali destinati a bar, ristorazione, saletta soci e alla sala polivalente. Questi spazi sono disposti a semicerchio attorno a grandi ed eleganti vetrate che si affacciano su un porticato continuo adiacente all’area verde verso sud. Il primo piano accoglie la sede del Circolo e una palestra con terrazzo solarium e un alloggio di servizio per il custode.

Le aree per le attività sportive sono collocate esternamente attorno al Circolo, a nord è presente un campo da calcio a 11 e un campo da beach volley, mentre a sud si trovano 2 campi da tennis in terra battuta, 1 campo da basket e uno per il paddle.

City: Turin
Client: Reale Mutua Assicurazioni
Completion: September 2019
Footprint area: 19.000 m2
Architect: PICCO architetti _ Cristiano Picco architetto, Federica Gomiero architetto
Photography: Fabio Oggero courtesy PICCO Architetti

 

Suppliers

Windows: Schüco
Dry walls and ceilings : Gyproc – Saint Gobain
Porcelain floors: Marazzi

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Fabio Oggero  #Torino  #Italia  #Complesso sportivo  #Europa  #2019  #Picco architetti 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054