Centro direzionale Lavazza
  1. Home
  2. Architettura
  3. Centro direzionale Lavazza

Centro direzionale Lavazza

Sostenibile come una nuvola

Cino Zucchi Architetti

Centro direzionale Lavazza
Scritto da Redazione The Plan -

Il nuovo centro direzionale Lavazza di Torino, collocato nel quartiere tra via Bologna, largo Brescia, corso Palermo e via Ancona, rinnova e riforma l’intero isolato dell’area ex-Enel. Su progetto di Cino Zucchi, l’edificio dimostra grande attenzione per la storia della città, del quartiere e del brand che rappresenta. Luminoso, innovativo e flessibile, l’headquarter di Lavazza è stato immaginato come una nuvola: senza confini rigidi, in modo da favorire l’interconnessione tra interno ed esterno. Con la maggior parte degli ambienti dedicati all’accoglienza e alla condivisione - come la piazza coperta dell’ingresso, gli open space e le aree relax che affiancano gli uffici - il dialogo tra gli ambienti è perseguito anche dentro l’edificio.

L’anima sostenibile del progetto è emersa sin dalla sua ideazione ed è stata in seguito declinata in azioni concrete - tra cui la scelta di utilizzare i prodotti Mapei - che hanno consentito di ottenere la certificazione LEED Italia Nuove Costruzioni V2009 Platinum, il riconoscimento più alto nel protocollo di valutazione delle prestazioni energetico-ambientali degli edifici.

Mapei è intervenuta nel progetto con soluzioni sostenibili e a basse emissioni di sostanze organiche volatili, prive di solvente e in grado di garantire una buona qualità dell’aria negli edifici e il massimo benessere dei lavoratori. I prodotti di Mapei, tutti certificati EMICODE EC1PLUS a bassissima emissione, sono stati utilizzati per gli interventi di impermeabilizzazione, posa e stuccatura.

Tra questi, per Keraflex Maxi S1 zero, Mapei compensa le emissioni di CO2 con l’acquisto di crediti ambientali per progetti concreti che riguardano l’ambiente, orientati sulla riforestazione; l’adesivo alleggerito
Ultralite S2 è invece formulato con materiale riciclato in un’ottica di economia circolare.La vicinanza dello stabilimento Mapei ha inoltre consentito di utilizzare per il progetto prodotti estratti e lavorati entro un raggio di 150 km dal sito di costruzione, ben al di sotto del raggio di 350 km richiesto dal protocollo LEED applicato.

 

Prodotti utilizzati:

Impermeabilizzazione: Mapelastic

Adesivi cementizi: Keraflex,

Keraflex Maxi S1 zero, Utralite S2

Stuccatura fughe: Ultracolor Plus,

Keracolor FF

Sigillante siliconico: Mapesil AC

 

Mapei

Via Cafiero, 22 - I - 20158 Milano

Tel. +39 02 376731

E-mail: assistenzatecnica@mapei.it - www.mapei.it

Visualizza il pdf dell'articolo
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054