Centro Dati della Bank of Shanghai
  1. Home
  2. Architettura
  3. Centro Dati della Bank of Shanghai

Centro Dati della Bank of Shanghai

Silvio d'Ascia Architecture

Centro Dati della Bank of Shanghai
Scritto da Silvio d'Ascia -
Il Centro Dati della Bank of Shanghai, concepito dallo studio Silvio d’Ascia Architecture in collaborazione con AREP e lo studio di Shangai ECADI, si trova nello Zhangjiang Innovation Park, a circa 21 km da Pudong, distretto di Shangai. Immaginato come una sorta di “fortezza digitale”, il complesso prevede circa 12.500 mq di spazio dedicato ai server dati, a formare uno “zoccolo” uniforme sul quale si sviluppano le altre funzioni previste, uffici, punti di servizio ai clienti, ristoranti e centri conferenze. D’Ascia spiega: “l’idea era di dare una certa solidità all’immagine della banca; volevamo che il complesso riflettesse la forza delle istituzioni finanziarie ospitate tra questi muri”. Per rafforzare la nozione di solidità ed uniformità è stata utilizzato un rivestimento un granito di Shangai, pietra locale che con la sua riposante colorazione grigia segna un forte ed espressivo contrasto con il vetro ed il sistema di brise-soleil in alluminio che rivestono la torre centrale degli uffici. La conclusione del progetto segue di poco la realizzazione del Processing Center di Shanghai Futures Exchange. Entrambi i complessi sono il risultato della vincita di concorsi e proseguono la linea d’azione intrapresa dallo studio diretta verso la progettazione di edifici ad alta tecnologia per l’era digitale.
Silvio d’Ascia Architecture

Location: Shanghai, China
Client: Bank of Shanghai
Completion: 2014
Gross Floor Area: 76 000 m2
Cost of Construction: 98.000.000 €
Architects: Silvio d’Ascia Architecture
Engineering: Arep, Ecadi

Photography: © Yves Chan You

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Shanghai  #Cina  #Rivestimento in pietra  #Pietra  #Uffici  #Asia  #Silvio d'Ascia Architecture 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054