Casa d’en Jaume Casa PR Guillem Carrera
  1. Home
  2. Architettura
  3. Casa d’en Jaume e Casa PR, l’incanto di abitare nel cuore della Catalogna

Casa d’en Jaume e Casa PR, l’incanto di abitare nel cuore della Catalogna

Tra Tarragona e Sitges, due residenze private offrono un’atmosfera unica con vista sul Mediterraneo

Guillem Carrera

Casa d’en Jaume Casa PR Guillem Carrera
Scritto da Redazione The Plan -
Hanno partecipato al progetto Jung, Flos, Schüco, Trespa, Neolith, Silestone, Delta Light

Nel cuore della Catalogna, nel nord-est della Spagna, tra rovine romane, città portuali e una natura calda e accogliente, Guillem Carrera ha dedicato il suo estro creativo al progetto di due residenze private: Casa d’en Jaume, a pochi passi da Tarragona, e Casa PR, a Sitges, nei pressi di Barcellona.

Due case dalle ampie viste sulla vegetazione mediterranea che le circonda, pensate con cura per conformarsi alla particolare topografia del territorio e inserirsi nella comunità locale, vivace e attiva.

 

Casa d’en Jaume

Casa d'en Jaume - Guillem Carrera © Adrià Goula, courtesy Guillem Carrera

Casa d’en Jaume s’inserisce in un piccolo tessuto urbano di forma triangolare racchiuso da un lato dall’autostrada e dall’altro dal cimitero, un contesto dalle caratteristiche morfologiche particolari nel quale la maggior parte delle strutture è posizionata su piccoli lotti agricoli. A partire da questi presupposti, Guillem Carrera ha disegnato Casa d’en Jaume in modo da rispecchiare la personalità dei proprietari, famiglia molto legata alla tradizione e alla natura. Il giardino è protagonista indiscusso sia degli spazi interni, cui sono direttamente collegati tramite un portico al piano terra, sia degli esterni, soleggiati o ombreggiati nelle varie ore della giornata a seconda dell’uso.

Ai lati del portico, collocato al centro della pianta, si sviluppano i vari ambienti: da un lato una suite con bagno e antibagno, dall'altro un’area living con cucina e sala da pranzo a doppia altezza collegata allo studio al piano superiore e al piano interrato, utilizzato come garage, cantina e deposito. Al primo piano, oltre allo studio, sono situate le due camere da letto, un ulteriore bagno, e due terrazze. Da una di queste, si possono ammirare il centro storico di Terragona, il mare e l'edificio neogotico dell'Ermita de la Salut (Eremo della Salute).

Casa d'en Jaume - Guillem Carrera © Adrià Goula, courtesy Guillem Carrera

La scelta di adattare la struttura alla topografia del terreno si è rivelata di grande effetto. Inoltre, data la quantità limitata di spazio edificabile del lotto, il progettista ha giocato con il posizionamento di aperture e lucernai per ampliare la percezione di ampiezza degli interni. Tre finestre triangolari creano volumi sporgenti dal profilo della casa, diventando spazi intimi e accoglienti, fluttuanti sul giardino sottostante.

Per enfatizzare il richiamo alle tradizioni locali, sono stati scelti elementi in cemento a vista che affiorano in superficie dalle fondamenta, vere e proprie radici che emergono dal sottosuolo e cominciano a comporre la casa. Sopra a questi primi livelli, dall’aspetto primitivo e non ancora antropizzato, la malta di calce bianca simboleggia invece uno stacco, un passaggio che porta a uno stato più alto, più spirituale.
 

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

 

>>> Lo stilista Elie Tahari apre le porte del suo appartamento a Central Park West (NYC), disegnato da The Turett Collaborative

 

Casa PR

Casa PR- Guillem Carrera © José Hevia, courtesy Guillem Carrera

Vallpineda è una delle prime aree residenziali sviluppatesi a Sitges, vicino a Barcellona, ed è qui che sorge Casa PR. Anche in questo caso, il progettista ha adattato il disegno dell'edificio alla morfologia del terreno, ottenendo così il maggior numero possibile di effetti visivi e di apporto di luce naturale negli interni. La residenza si trova infatti su un terreno scosceso, a un’altitudine tale da poter godere della vista della catena montuosa litoranea, del centro urbano e del mare. Il panorama della costa è apprezzabile da tutti i tre piani dell'abitazione, ciascuno dei quali accoglie una o più aree funzionali: il garage e lo studio, l’area notte e la zona giorno.

Il livello che ospita il garage e lo studio, posto alla stessa altezza del piano stradale, permette l'accesso carrabile alla casa, e consente il posizionamento di un posto auto, vani ripostiglio, uno studio e un bagno. L’ingresso principale avviene al piano intermedio, dove un’ampia area di accoglienza conduce alla zona notte, con una suite dotata di bagno e balcone, tre ulteriori camere da letto e un secondo bagno, mentre una scala metallica permette l’accesso alla zona giorno. Quest’ultima comprende la cucina, la dispensa, un terzo bagno, il soggiorno-pranzo e lo spazio servizi. Situato al livello più basso dei tre che compongono la casa, l’open space si collega direttamente con il portico esterno, la piscina, l’area barbecue e il giardino.

Casa PR- Guillem Carrera © José Hevia, courtesy Guillem Carrera

L'efficienza energetica riveste grande importanza nel progetto, che prevede soluzioni di architettura solare passiva e un sistema di recupero delle acque piovane, utilizzate per irrigare il giardino. Le aperture sono distribuite in modo da valorizzare il più possibile gli ambienti interni, e sono presenti portici di diverse dimensioni. Per l’aerazione, la casa integra un sistema di climatizzazione con tecnologia aerotermica.

Carrera ha scelto di riprendere con l’uso del legno e di finiture bianche la vegetazione mediterranea, donando ai volumi e agli spazi un aspetto morbido, in dialogo con il luogo, che viene così rispettato e integrato. Gli interni, di tonalità neutre e calde, sono semplici, confortevoli e pratici, volutamente selezionati per creare un ambiente accogliente, amichevole e connesso con il mondo circostante. Connessione resa evidente dalla pavimentazione di pietra che attraversa la casa dall'esterno verso l'interno e viceversa.

 

>>> Scopri anche il progetto di LIJO.RENY architects per The Colour Burst House, residenza privata nel sud dell'India

 

Credits

CASA D'EN JAUME
Location: Tarragona, Spain
Client: Private
Building Area: 202 m2
Architect: Guillem Carrera

Consultants
Building Engineer: Albert Pons
Structures: Jordi Masdeu
Energy and Systems: Zero Consulting (Ecotec Enginyers)
Topography: Altiplà Serveis Topogràfics
Geotechnics: Geotec

Suppliers: Neolith, Schüco, Deltalight, Jung

Photography by Adrià Goula, courtesy of Guillem Carrera

 

CASA PR
Location: Sitges, Barcelona, Spain
Client: Private
Building Area: 371 m2
Architect: Guillem Carrera

Consultants
Building Engineer: Albert Pons
Structures: Estudi Cuyas 38 SL
Energy and Systems: Zero Consulting (Ecotec Enginyers)
Topography: CARTSIG
Geotechnics: Centro Catalan de Geotecnia

Suppliers: Silestone, Schüco, Deltalight, Flos, Jung, Trespa

Photography by José Hevia, courtesy of Guillem Carrera


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054