Cantina Gurdau, un’onda nascosta nel paesaggio
  1. Home
  2. Architettura
  3. Cantina Gurdau, un’onda nascosta nel paesaggio

Cantina Gurdau, un’onda nascosta nel paesaggio

L’architettura si fonde con il territorio circostante

Aleš Fiala​​​​​​​

Cantina Gurdau, un’onda nascosta nel paesaggio
Scritto da Redazione The Plan -

Nascosta tra le colline della Repubblica Ceca, la cantina Gurdau è un vero capolavoro architettonico, una celebrazione del ricco patrimonio vinicolo dell’area di Kurdějov a opera dell’architetto Aleš Fiala.

Fondata nel 2012 con la messa a dimora delle prime vigne, la cantina si estende su un territorio di sette ettari di vigneti, riportando in vita il nome originale del villaggio storico situato ai piedi della collina che ha rivestito un ruolo fondamentale nella fornitura di vino per le comunità di Mikulov e Brno.

L'area del progetto copre una superficie di 1.260 m² ma l’intera struttura è quasi impercettibile, integrata e in armonia con le linee del paesaggio. Grazie all'inserimento di 150 arbusti e alberi, che emergono attraverso le aperture a ellisse del tetto – pensato a sua volta come un ampio spazio verde –, la cantina appare come una collina viva e una sinuosa curva di paesaggio incorporata nel territorio circostante: a distanza scompare quasi completamente alla vista.

 

Un’architettura organica

Gurdau Winary, Ales Fiala ©BoysPlayNice, courtesy of Aleš Fiala

La cantina si sviluppa su due piani, di cui uno interrato: la parte sotterranea è dedicata alla produzione e conservazione del vino, mentre il piano terra accoglie un'area destinata alle degustazioni e alle vendite. Nel piano interrato sono stati inoltre creati due appartamenti per soggiorni occasionali, con affacci sul vigneto di Kurdějov.

All'interno dell'edificio si respira un'atmosfera accogliente e luminosa, grazie all'utilizzo di materiali come il cemento a vista, il vetro e il rovere. La struttura principale dell'edificio è realizzata in sinuose forme in cemento armato, impreziosita al suo interno da pareti in rovere a doghe che seguono l'andamento organico dell'edificio stesso. Le finiture invece sono in metallo nero opaco e creano un contrasto armonioso con il legno delle pareti e del pavimento.

Al secondo piano dell'edificio si trova una spaziosa terrazza dalla splendida vista sulla tenuta, attrezzata per le degustazioni di vino. Grazie alle ampie vetrate e alle terrazze si crea un contatto diretto con il paesaggio, consentendo di immergersi in diverse atmosfere naturali.  

L'illuminazione è caratterizzata da piccoli punti luce incastonati nel soffitto e da elementi di illuminazione a sospensione che conferiscono all’ambiente un tocco di eleganza e semplicità.

 

Una cantina sostenibile

Gurdau Winary, Ales Fiala ©BoysPlayNice, courtesy of Aleš Fiala​​​​​​​​​​​​​​

Al fine di evitare il surriscaldamento durante i mesi estivi, diversi sono i sistemi implementati: sono stati installati profili in alluminio con vetri tripli termoisolanti, combinati con listelli di rovere posizionati davanti alle finestre. Inoltre il tetto, presentando una forma curva, contribuisce a ombreggiare la terrazza con un sistema di teli che è stato collocato di fronte alla facciata.

L'acqua piovana viene raccolta in un serbatoio apposito e successivamente utilizzata per l'irrigazione del vigneto: questa pratica consente di sfruttare in modo sostenibile le risorse idriche disponibili, riducendo al contempo l'impatto ambientale.

>>> Leggi anche un'anteprima dell'articolo dedicato alla cantina vinicola Château Haut-Bailly pubblicato su THE PLAN 138.

 

Iscriviti alla newsletter

 

Credits

Location: Kurdějon, Czech Republic
Architect: Aleš Fiala 
Completion: 2022
Buind-up Area: 1260 m2
Client: Gurdau Winery

Consultants
Statics: OK ateliér
MEP: Projekce TZB Prokeš
Electrical installations and security system: CATEGORY
Landscaping: Zdeněk Sendler
Furniture design, interior details: Daniela Hradilová
General contractor: Navláčil stavební firma
Steel constructions: OMELKA

Photogrphy by BoysPlayNice, courtesy of Aleš Fiala​​​​​​​

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.