Campus North Residential Commons
  1. Home
  2. Architettura
  3. Campus North Residential Commons

Campus North Residential Commons

Studio Gang

Scritto da Studio Gang -

Il complesso multifunzionale Campus North Residential Commons di Chicago offre spazi sociali e una vasta gamma di esperienze che innalzano il livello qualitativo della vita accademica e del campus. Il sito, che occupa un intero blocco, è progettato come nuovo portale d’accesso al campus ed apre l’Università verso la più grande comunità del quartiere di Hyde Park, incoraggiando le interazioni tra studenti di diversa età e formazione. Il Campus North accoglie uno studentato, mense, servizi, aree retail e spazi verdi all’aperto. La location e il posizionamento delle strutture, oltre a creare un nuovo ingresso per l’Università, rafforzano i legami tra il campus e le comunità circostanti. Il progetto, che ha previsto la realizzazione tre corpi che in pianta ricordano altrettante barre allungate, si inserisce all’interno di un tessuto urbano composto da piazze, giardini e percorsi che, assieme, danno vita a spazi invitanti all’aperto, pubblici e semi-pubblici, a disposizione degli studenti e dell’intera comunità. Il complesso si uniforma alle quote esistenti, con la struttura più alta che segnala il confine urbano della trafficata 55th Street, mentre gli altri due corpi ad essa vicini (dalle dimensioni più contenute) sono in sintonia con il quartiere residenziale lungo la University Avenue. La facciata, in stile moderno, è rivestita da pannelli in calcestruzzo prefabbricato e trae ispirazione dallo stile neogotico tipico del campus. Questo progetto migliora il servizio di studentato dell’università, incoraggiando l’interazione e la collaborazione tra studenti di annate diverse in un’ottica di crescita accademica e sociale dell’istituzione. Gli edifici sono stati organizzati internamente attorno a uno spazio comune di tre livelli, chiamato House e progettato per dare il giusto livello di comfort e comodità. Ogni House offre spazi specifici dove studiare, cucinare e rilassarsi in piccoli gruppi o individualmente, consentendo al tempo stesso a tutti i membri di riunirsi per discutere sulla gestione domestica e sul fabbisogno energetico, così come di pianificare attività di gruppo o sessioni di studio. Tutti e otto gli House hanno spazi comuni tra cui la sala lettura in sommità, le sale prove per musica, un cortile all’aperto e aree di studio e incontro, imponendosi quindi come ulteriori piattaforme di socialità tra studenti.

Location: Chicago, IL, USA
Completion: 2016
Client: The University of Chicago
Gross Floor Area: 120.091 m2
Architect of Record: Studio Gang Architects (Jeanne Gang, Mark Schendel, Todd Zima)
Associate Architect: Hanbury
Project Delivery: Design Build
Design Team: Aurelien Tsemo, John Castro, Emily Licht, Vincent Calabro, Wei-Ju Lai, Ashley Ozburn, Laura Ettedgui, Chris Vant Hoff, Beth Zacherle, Paige Adams, Ana Flor, Zac Heaps, William Emmick, Roger Molina-Vera, Kara Boyd, Jay Hoffman, Schuyler Smith, Weston Walker, Juan de la Mora, Christopher Ciraulo, Lindsey Moyer, Will Lambeth, Danny Jimenez, Angela Peckham, Michael Leaveck
Contractor: Mortenson Construction
Landscape Design: Terry Guen
Landscape Architects: Hood Design Studio

Consultants
Acoustics: Threshold Acoustics
Lighting: Lightswitch Architectural
Structural: Magnussen Klemencic Associates
Civic: David Mason & Associates
Sustainability: Transsolar
MEP/FP: dbHMS
Elevators: Jenkins & Huntington
Code: Jensen Hughes

Suppliers
Structural System: K&K Iron Works
Exterior Cladding: All-American EXT Solution, Contract Glazier, International Concrete Products
Roofing: Sika, Barrett
Glazing: Kawneer, Contract Glaziers
Doors: Kawneer, Steelcraft, VT Industries Hardware, Corbin Russwin, LCN, Von Duprin, Ives Architectural Hardware, Detex
Lighting: Focal Point, Covert Perless, Vista, Rotula, Winona Lighting, Peerless, Eureka, Selux
Wall Covering: Filzfelt, Sandfoot
Floor Covering: Tandus centiva
Floor and Wall Tiles: Crossville, Gotham, Kaindl-Heritage
Acoustic Ceilings: Topakustik
Woodwork: Amberleaf Kitchen Cabinets
Paints: Benjamin Moore, Lenmark, PPG Industries
Solid Surfaces: Corian
Suspension Grid: USG-Mars Climaplus, Amstrong

Exterior Cladding: Schüco

Photography by Steve Hall, © Hedrich Blessing, and © Tom Harris Photography, courtesy Studio Gang

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Articoli Correlati

Scopri di più


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054