Boutique Faust - Snøhetta
  1. Home
  2. Architettura
  3. Boutique Faust

Boutique Faust

Antiche rievocazioni

Snøhetta

Scritto da Redazione The Plan - 29 marzo 2018

La leggenda di Faust, il protagonista del poema di Goethe che firma con Mefistofele un patto di sangue, la cui posta in gioco è la sua stessa anima, riecheggia in questo piccolo negozio di calzature di Oslo situato nell’avveniristico quartiere Barcode. Snøhetta ha progettato per Faust, brand norvegese di calzature artigianali, un piccolo “tempio della scarpa”: è infatti la dimensione mistica e quasi sacrale a prevalere nell’ambiente, riportando la mente a un’epoca antica, in cui regnava la tradizione calzaturiera artigianale. L’identità estetica, definita da una precisa palette di colori e materiali, è progettata per concentrare l’attenzione sulla tattilità, la qualità e l’eleganza. Ogni dettaglio nello spazio ricorda l’atmosfera, l’ambiente e l’epoca storica della famosa opera di Goethe. Gli arredi interni in legno - realizzati su misura da barth - ricordano una chiesa antica nella sequenza delle cinque nicchie ad arco che caratterizzano la boutique, un piccolo spazio rettangolare di soli 20 mq. Tutte di uguali dimensioni, le nicchie in cemento lisciato sono affiancate lungo una parete e sono allestite con arredi su misura realizzati in rovere oliato con finitura spazzolata e fresata, il tutto lavorato a mano. Ogni nicchia ha una specifica destinazione e raggruppa nella stesse parete tutte le funzioni: esposizione, consulenza e vendita, per offrire una custom-experience unica. Una è dedicata al designer delle calzature per contenere i materiali e gli strumenti del mestiere, una è riservata ai clienti per la prova delle scarpe, una è per l’esposizione e due sono di stoccaggio. Inoltre, tre di queste possono essere completamente chiuse con porte di legno intagliato, fungendo da armadi a muro: le ante presentano una finitura levigata e spazzolata e sono movimentate da un motivo a losanghe sporgenti e rientranti. La sequenza degli archi viene moltiplicata da uno specchio vintage leggermente fumé posto su una parete laterale, dando vita a una fuga prospettica che dilata lo spazio e crea una scala surreale in questo spazio di piccole dimensioni: la massività delle nicchie, nel contrasto di colori e finiture tra il legno e il cemento si dissolve così nell’oscurità dello specchio, con un effetto estremamente suggestivo. Entrare nella boutique costituisce un’esperienza estremamente evocativa, in cui tatto e vista agiscono come due sensi inscindibili: scorrendo con gli occhi l’interno delle nicchie, le ante degli armadi e le superfici delle sedute sembra di toccare il cemento freddo e levigato, per poi passare all’irregolarità del legno, con le sue geometriche rientranze e il calore tipico del rovere levigato a olio.

 

barth Innenausbau
Via Julius Durst, 38 - I - 39042 Bressanone (BZ)
Tel. +39 0472 271900
E-mail: info@barth.it - www.barth.it