Bay South Garden
  1. Home
  2. Architettura
  3. Bay South Garden

Bay South Garden

Grant Associates

Scritto da Grant Associates -

Lo studio britannico di paesaggisti Grant Associates firma il progetto di Bay South Garden lungo il fronte della Marina di Singapore; esteso su un’area di 54 ettari è il più vasto dei tre giardini previsti dal complesso Gardens by the Bay.
Caratterizzano il complesso i Cooled Conservatories e i Supertrees.
I primi, due grandi serre ubicate sul lungomare per favorire l’ingresso della luce indispensabile alle specie vegetali, simili ma con uno sviluppo spaziale diverso, rappresentano l’elemento architettonico caratterizzante.Due grandi cupole dalla copertura vetrata, tra le più grandi strutture in vetro al mondo, progettate da Wilkinson Eyre Architects con la consulenza di Atelier One per le strutture e Atelier Ten per l’ingegneria ambientale, ospitano due biomi: ll Flower Dome riproduce il clima freddo-secco mediterraneo e delle regioni subtropicali semi-aride, il Cloud Dome il clima freddo-umido delle montagne tropicali.Vetri selettivi che consentono il massimo guadagno solare ma minimizzano l’accumulo di calore, un sistema automatizzato di controllo dell’ombreggiamento interno, un efficiente sistema di deumidificazione all’interno del processo di raffrescamento sono alcune delle soluzioni energetiche sostenibili applicate che permettono alle strutture di consumare l’equivalente di un normale edificio commerciale dello stesso perimetro e altezza.
I Supertrees, diciotto strutture ad albero alte dai 25 ai 50 metri, hanno un'anima in cemento armato rivestita da un telaio metallico che simula i rami e da una pelle vegetale che permette la crescita di un giardino verticale costituito da piante di oltre 200 specie diverse (felci, orchidee, piante rampicanti ed epifite); forniscono ombra e riparo dal clima equatoriale, oltre ad aiutare a ripulire l’aria di questa grande megalopoli. Realizzati con materiali eco-sostenibili ospitano pannelli fotovoltaici, collettori solari, condotti di ventilazione oltre a un sistema di raccolta e riutilizzo dell’acqua piovana per l’irrigazione.
Il più alto ospita sulla sommità un bar progettato da Wilkinson Eyre Architects. Una passerella aerea sospesa a 42 metri d’altezza tesa tra due dei più alti alberi offre una vista spettacolare sulla città e sul giardino botanico. Lighting Planners Associates ha realizzato il sistema di illuminazione notturna con spettacoli multimediali.
Un progetto grandioso che ha voluto porre la sostenibilità come primo obiettivo e punto di forza.


Location: Singapore
Client:
National Parks Board
Completion:
2012
Site Area:
54 Hectares
Lanscape Architects:
Grant Associates
Architects:
Wilkinson Eyre Architects

Consultants
Structural:
Atelier One
Environmental Design:
Atelier Ten
Quantity Surveyors:
Davis Langdon and Seah
Interpretation and Educational Public Interface:
Land Design Studio

Photography:
1/3-18 © Darren Chin, 4-5-10-15-16-24 © Grant Associates, 6-7-9-11-17-19/22-25-26 © Craig Sheppard, 8-12/14-23 © Robert Such
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Singapore  #Malesia  #Complesso ricreativo  #Asia  #Grant Associates 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054