Area22
  1. Home
  2. Architettura
  3. Area22

Area22

Scritto da Redazione The Plan -
Area22 è un centro multifunzionale integrato realizzato sulla direttrice A22 del Brennero in prossimità del casello di Rovereto Sud. Il progetto, nato per valorizzare un’area industriale dismessa caratterizzata da un’importante posizione strategica sul territorio, punta a far coesistere funzioni ed attività differenziate, assicurando un contesto adeguato di accessibilità ed utilizzo e la sinergia tra le varie attività, salvaguardando, all’interno di una composizione equilibrata, l’identità e la visibilità delle singole funzioni insediate. L’intervento è stato progettato dallo studio Techplan, che si è avvalso per il coordinamento delle attività della consulenza tecnico progettuale del Gruppopremetal, cui si devono anche la progettazione esecutiva e la realizzazione delle strutture portanti in sistema misto acciaio-c.a.p., delle facciate continue e dei serramenti in alluminio, dei rivestimenti esterni di facciata, oltre che delle diverse opere di completamento. L’impianto progettuale, la volumetria, la disposizione delle aperture, tengono conto da un lato della visibilità e della percezione estetica dell’intervento da parte di chi percorre le vie di comunicazione che lo lambiscono, dall’altro danno a chi lavora all’interno di Area22 l’opportunità di godere degli splendidi scorci panoramici offerti dalle montagne circostanti. Il complesso consta di due parti volumetricamente distinte: la piastra commerciale, artigianale e dei servizi, su tre livelli, e l’edificio prismatico di nerocubo, business & design hotel situato a Sud del lotto, che si sviluppa in altezza per 8 piani fuori terra e un piano interrato. Il fronte originato dal volume dell’albergo ha un andamento dinamico e cangiante. Il disegno di facciata, risultato di una composizione di parti vetrate fisse ed apribili e tamponamenti in fibrocemento, è sottolineato da fasce marcapiano in alluminio che accentuano il senso di orizzontalità e conferiscono unità ai volumi lungo la strada. In corrispondenza dell’innesto con il volume dell’albergo, il fronte ovest si “apre” in un ampio porticato a doppia altezza su cui si affacciano le varie attività del centro servizi. L’edificio dell’albergo rappresenta un modello tecnologico di risparmio ed efficienza energetica. L’hotel infatti produce quasi tutta l’energia necessaria al suo funzionamento grazie a un impianto fotovoltaico, abbinato ad un impianto di trigenerazione a microturbine. La gestione interna dell’hotel è stata affidata a un innovativo progetto domotico. Il volume dell’albergo è rivestito con una parete ventilata formata da pannelli opachi tipo “eternit” di colore grigio antracite appesi alle pareti perimetrali in muratura. La finitura opaca ed il colore scuro, così come la composizione delle forature delle finestre realizzate con serramenti in alluminio colore naturale, accentuano la stereometria del volume edilizio, landmark architettonico e paesaggistico in grado di orientare e fissare lo sguardo di chi attraversa la Vallagarina in ferrovia, in autostrada e lungo la provinciale.

Premetal
Via Fornaci, 70?
I - 38068 - Rovereto (TN)?
Tel. +39 0464 434443?
Fax +39 0464 436665?
E-mail: info@pre-metal.it
www.pre-metal.it
Visualizza il pdf dell'articolo
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054