Aparto Student Giovenale
  1. Home
  2. Architettura
  3. Aparto Student Giovenale

Aparto Student Giovenale

Vivere, studiare e condividere: c’è spazio per tutto

Aparto Student Giovenale
Scritto da Redazione The Plan -
Ha partecipato al progetto Bandalux Italia

Dopo Cambridge, Oxford, Dublino e tante altre città universitarie d’Europa, anche Milano ha ora il suo Aparto Student Giovenale, una residenza per studenti a poca distanza dall’Università Bocconi con 600 posti a disposizione tra stanze di varie metrature, appartamenti e monolocali. Sviluppato da Hines Italy e progettato dallo studio Carmody Groarke in collaborazione con Calzoni Architetti nel rispetto dell’identità del contesto e frutto della riqualificazione dell’ex deposito dei magazzini La Rinascente, questo studentato vede rispecchiata negli spazi la propria stessa mission: come nel caso delle altre sedi internazionali, l’obiettivo ultimo è anche in questo caso quello di far emergere i talenti delle nuove generazioni di studenti attraverso un reciproco confronto quotidiano, attraverso i libri o con un’ora di sport insieme. Da qui, dunque, la necessità di dare importanza agli spazi comuni all’interno della struttura, a partire dall’ampia corte centrale – aperta e verde –, alla quale si aggiungono una palestra e una sala yoga, una sala cinema e aule studio, una lavanderia e cucine comuni (appartamenti e studi ne possiedono anche una privata). Allo stesso tempo questi stessi spazi comuni hanno la possibilità di essere convertiti per ospitare eventi culturali, e non solo, con cadenza mensile.

 © Juan Carlos Chaparro Rubio Photography, courtesy Bandalux

Dagli arredi all’architettura, dunque, il progetto è andato nella direzione di ambienti a misura di studente. In questo discorso rientra anche il rispetto dei parametri necessari a ottenere le certificazioni edilizie internazionali: Aparto Student Giovenale – realizzato da Colombo Costruzioni – è il primo studentato milanese ad aver raggiunto il riconoscimento LEED Gold.

Seguendo lo sviluppo di tutti e nove i piani dell’edificio, l’azienda Bandalux ha fornito diverse tipologie di tende, così da garantire un miglior comfort a seconda dell’esposizione alla luce e della funzionalità degli spazi. In totale sono 700, ma dai differenti tessuti: per le zone giorno e living le tende a rullo Premium Plus sono in Polyscreen® 351, un poliestere ad alta tenacità, rivestito di PVC, materiale molto solido e flessibile. Grazie ai suoi diversi gradi di apertura e alla notevole varietà di trasparenze, apporta soluzioni su misura agli edifici in termini di comfort e di ottimizzazione energetica. È resistente e flessibile al tempo stesso: ha un aspetto solido, senza pieghe né rughe, e non si deforma.

 © Juan Carlos Chaparro Rubio Photography, courtesy Bandalux

Questo tessuto, inoltre, contribuisce al risparmio energetico, è riciclabile ed è altamente resistente alle condizioni atmosferiche esterne: tutto questo lo rende pre-accreditato ad apportare punteggio relativamente alla certificazione LEED. Per le zone notte, invece, si è optato per il tessuto oscurante Bandalux Blackout collection. Una duplicità di tessuti che permette un massimo comfort in qualsiasi momento della giornata.

BANDALUX ITALIA
Via del Bosc, 23 – I – 34076 Romans d’Isonzo (GO)
Tel. +39 0481 950738
www.bandalux.com

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.