Villa a Lazise di Pier Solieri
  1. Home
  2. Architettura
  3. A Lazise, una casa disegnata con essenzialità e purezza formale

A Lazise, una casa disegnata con essenzialità e purezza formale

La villa dialoga con il paesaggio del Monte Baldo e del lago di Garda

piersolieri architecture

Villa a Lazise di Pier Solieri
Scritto da Redazione The Plan -

Lazise è un piccolo comune in provincia di Verona, situato sulla sponda orientale del Lago di Garda, all'interno di una conca naturale circondata dal Monte Baldo. La villa progettata da Pier Solieri, che racchiude una superficie di 190 m2 e si sviluppa su due livelli fuori terra più un interrato, si inserisce in un ampio quartiere residenziale in fase di urbanizzazione. L'edificio dialoga con il suo contesto sul piano sia visivo, con ampie vetrate aperte sul paesaggio circostante, sia morfologico, integrandosi nel dolce declivio su cui è collocato e assecondando la pendenza del terreno.

 

Diversi livelli funzionali e visivi

Villa a Lazise - piersolieri architecture © Leo Torri, courtesy of piersolieri architecture

La pianta dell’abitazione è costruita tramite una serie di combinazioni geometriche elaborate a partire dalla forma quadrata, declinata in multipli e sottomultipli. Il piano terra è destinato alla zona giorno e, poiché la casa si trova su un lieve pendio, è disposto su due livelli separati, che corrispondono a una suddivisione sul piano funzionale, con la cucina e la zona pranzo rialzate rispetto al soggiorno. Inoltre, pur non essendo presenti pareti divisorie, i due ambienti risultano separati visivamente trovandosi ai lati opposti del patio centrale. Quest’ultimo è infatti delimitato da tre pareti vetrate più una opaca, rivestita su entrambi i lati con una finitura marmorea, in adiacenza alla quale è collocata una scala dal design minimale che dà accesso al primo piano, riservato alla zona notte. L’interrato contiene infine spazi di servizio, come cantina, garage e altri locali accessori.

 

>>> Scopri anche Casa B+B, una casa-atelier con vista sul Colosseo, progettata da Alvisi Kirimoto

 

Una casa che nasce da un gioco di volumi

Villa a Lazise - piersolieri architecture © Leo Torri, courtesy of piersolieri architecture

All’esterno, la villa si presenta con un volume compatto tinteggiato di bianco che nasce dalla sovrapposizione di due parallelepipedi disposti ortogonalmente tra loro. In questo modo viene definita una porzione del piano terra su cui non insiste un ulteriore livello, in modo che il patio possa ricevere luce, oltre a un’area esterna dove il primo piano va in aggetto rispetto al livello sottostante. Questo spazio pavimentato, su cui il soggiorno si affaccia con una parete completamente trasparente, ospita l’ingresso alla casa e aggiunge alla zona living un settore all’aperto. Alle grandi vetrate del piano terra si contrappone il blocco del livello superiore, più massivo in modo da riservare una maggiore intimità alle camere da letto, a eccezione della facciata principale, di nuovo interamente trasparente, ma protetta dalla terrazza su cui si allunga lo sbalzo della copertura.

 

>>> C'è tempo fino al 31 maggio per iscriversi al THE PLAN Award 2022, premio internazionale annuale di eccellenza in architettura, interior design e pianificazione urbana con 20 categorie tematiche, tra cui HOUSE, dedicata ad abitazioni in contesti urbani, appartamenti, loft e attici

 

Essenzialità e purezza formale

Villa a Lazise - piersolieri architecture © Leo Torri, courtesy of piersolieri architecture

Il concept architettonico, così come quello degli interni, è caratterizzato da un principio di essenzialità tanto nelle forme quanto nelle cromie. Su uno sfondo dominato dai colori bianco e nero, risaltano il verde bosco delle lastre che rivestono la parete di appoggio della scala interna e la tonalità terra dei muri esterni che inquadrano l’accesso al garage. Diversi sono gli elementi ispirati a un’idea di purezza formale, come le porte interne a filo muro, a tutta altezza al pari delle finestre, e i pilastri circolari disposti a coppie. Completano il progetto soluzioni d’arredo discrete che conferiscono carattere agli ambienti senza sopraffarli e un’illuminazione studiata per valorizzare il disegno degli spazi.

 

|||   ISCRIVITI A THE PLAN   |||   Ricevi direttamente le più belle storie del mondo dell'architettura e del design, gli ultimi progetti realizzati, classifiche e recensioni, consigli su video, gallery e interviste

Credits

Location: Lazise (Verona)
Built-up Area: 190 m2
Architect: piersolieri architecture
Main contractor: Andreoli Costruzioni

Photography by Leo Torri, courtesy of piersolieri architecture

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054